Circolare 193

SOMMINISTRAZIONE PROVE INVALSI

SOMMINISTRAZIONE PROVE INVALSI

Si comunica che sono state determinate le finestre di somministrazione riservate dal Ministero dell’Istruzione e dall’Istituto Invalsi alle classi Seconde e Quinte del nostro Istituto.

 

CLASSI QUINTE

 

  • Si comunica a tutta la popolazione scolastica che le Prove Invalsi di cui in oggetto saranno anticipate ai giorni 6-7-8 marzo 2024 (rispetto ai previsti 12-13-14 marzo) per evitare sovrapposizioni con i prossimi Concorsi.
  • Le prove sono censuarie, ossia sono rivolte a tutti gli allievi del quinto anno di scuola secondaria di secondo grado e riguardano tre ambiti disciplinari: Italiano, Matematica e Inglese; Le domande sono estratte da un ampio repertorio di quesiti (banca di item) e variano, pertanto da studente a studente, mantenendo uguale difficoltà e struttura. Le domande sono computer based (CBT).
  • Per ITALIANO e INGLESE, uniche e non differenziate per indirizzi di studio.

La prova di Italiano è una prova di comprensione di testi scritti di diverse tipologie, mentre i quesiti di riflessione sulla lingua sono fortemente contestualizzati e legati agli aspetti di comprensione del testo, la prova si riferisce a traguardi comuni a tutti gli indirizzi di studio e non ha contenuti di storia della letteratura. La prova di Inglese (reading e listening) riguarda gli aspetti comunicativi della lingua e contiene compiti (task) di livello B1 e B2 del QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue).

ATTENZIONE: Per la prova di Inglese Listening è fortemente consigliato portare le proprie cuffie (NON BLUETOOTH, ma con il cavetto). A coloro che non avessero possibilità, verranno fornite dall’ Istituto. 

La prova di Matematica, verrà differenziate in base alla seguente articolazione:

– Tipologia A: Licei NON scientifici e Istituti professionali

Tipologia B: Istituti tecnici

– Tipologia C: Licei scientifici (tutte le opzioni)

Si ricorda che le prove Invalsi e lo svolgimento delle azioni ad esse connesse costituiscono attività ordinaria d’Istituto e PREREQUISITO FONDAMENTALE per svolgere la maturità.

 

SESSIONE SUPPLETIVA E PRIVATISTI: Gli ultimi tre giorni del mese di somministrazione sono dedicati al recupero di eventuali somministrazioni non svolte o non terminate correttamente durante la finestra assegnata alla scuola, in tutti e due i casi per problemi tecnici.

In più è prevista una sessione suppletiva dal 27/05/2024 al 06/06/2024, nella quale è programmata la somministrazione delle prove agli studenti assenti e ai privatisti.

Documenti

Circolari, notizie, eventi correlati